Crea sito

Messi e Co., tutti i big europei in scadenza nel 2021

Messi e Co., tutti i big europei in scadenza nel 2021
Condividi questo articolo

Non solo Messi: anche Alaba, Aguero, Aubameyang e Pogba hanno il contratto in scadenza. Rinnoveranno?

Sotto il sole di Barcellona si è concluso (e forse non bene come sembra) il caso più chiacchierato dell’estate, quello legato a Lionel Messi e il Barca.

La poesia, la delicatezza e la sfrontatezza delle giocate del giocatore più forte del mondo continueranno a illuminare la platea del Camp Nou (Covid permettendo), almeno fino al 30 giugno 2021, data in cui scade il contratto della “Pulce”. Se rinnoverà, e sarà molto dura, è tutto un altro discorso da affrontare a tempo debito.

Ma quali sono, oltre a Messi, i big di lusso che hanno la stessa data di scadenza sul proprio contratto? Nomi e cognomi da leccarsi le dita che, nel caso non rinnovassero, avrebbero comunque una fila europea pronta ad accaparrarseli.

PAUL POGBA – Il francese, 27 anni, non si trova più bene sotto le luci dell’Old Trafford e, nel 2021, potrebbe salutare i Red Devil’s a zero. Anche perchè adesso, 80 milioni di euro, non possono permetterseli in molti.

DAVID ALABA – L’austriaco si è appena laureato campione d’Europa con il Bayern Monaco ma, già da tempo, ha fatto sapere ai bavaresi di voler cambiare aria. Dal canto loro, all’Allianz Arena non hanno intenzione di ostacolarne la cessione. Per l’austriaco potrebbero servire fino a 70 milioni di euro.

GIANLUIGI DONNARUMMA – Uno dei miei portieri preferiti ha già avviato la telenovela dell’estate, battendo cassa a Casa Milan. A soli 21 anni, e un futuro splendente davanti a lui, per mano di Mino Raiola “Gigio” ha chiesto ai rossoneri 10 milioni di euro all’anno, contro gli attuali 6 che percepisce. Una richiesta fuoriluogo per il Milan, che però sembra disposto ad andargli incontro.

PIERRE-EMERICK AUBAMEYANG – Per il gabonese non dovrebbero esserci problemi di rinnovo con l’Arsenal, pronto ad offrirgli la cifra shock di 15 milioni di euro l’anno. Ma, nel caso non rinnovasse, il 31enne potrebbe diventare il sogno segreto di molte big europee. A un prezzo relativamente contenuto.

SERGIO AGUERO – Dopo il rinnovo di due anni fa con il Manchester City, l’argentino all’età di 32 anni ha annunciato che questo sarà il suo ultimo anno sotto la pioggia di Manchester. Nonostante l’età e un valore ancora enorme (circa 50 milioni di euro), il “parente” di Messi potrebbe sbarcare in una big.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: