Crea sito

Borja Mayoral, il talento del Real che ha detto “Sì” alla Roma

Borja Mayoral, il talento del Real che ha detto “Sì” alla Roma
Condividi questo articolo

La Roma avrebbe individuato in Borja Mayoral il profilo più adatto per l’attacco. Ecco chi è e da dove viene

Saltato il trasferimento di Edin Dzeko alla Juventus, che alla fine ha deciso di affidarsi ad Alvaro Morata, la Roma pare aver trovato un ottimo vice al bosniaco prossimo ai 35 anni. Il profilo arriva dal Real Madrid e risponde al nome di Borja Mayoral, nell’ultima stagione di Liga in prestito al Levante.

LEGGI ANCHE – Inter, offerta monstre del Tottenham per Skriniar: inizia il domino di mercato

I giallorossi avrebbero già incassato il “sì” del giocatore e avrebbero avviato le trattative con i Blancos per concludere il trasferimento. Ci sono, però, alcuni intoppi. Il principale riguarda la formula. A Madrid vorrebbero una cessione a titolo definitivo, mentre a Roma un prestito (anche oneroso) con diritto di riscatto. Formula a parte, il valore del giocatore stando a Transfermarkt si aggira attorno ai 10 milioni di euro, prezzo abbordabile per un 23enne di talento che deve esplodere. Esplosione che potrebbe avvenire sotto il sole della Capitale, dove arriverebbe con un bagaglio di 8 gol e 2 assist in 34 partite nell’ultima stagione in Liga.

Borja Mayoral, la fisicità che serviva all’attacco giallorosso

Per capire quale tipo di attaccante sia Mayoral, basta aver guardato qualche partita del Levante di quest’anno. Se non lo avete fatto, il video qui sotto fa per voi. Lo spagnolo è dotato di un buon fisico e di una buona visione di gioco, e sa dare profondità andando in pressing sulla difesa avversaria.

Ma è anche un ottimo rapace d’area, capace di rubare di forza il pallone al difensore per poi insaccarlo alle spalle del portiere. In poche parole, la copia quasi perfetta di Dzeko. Non a caso, Friedkin lo porterà nella Capitale per affidargli il ruolo di vice, nella speranza che il prossimo anno possa diventare il titolare inamovibile della Roma che verrà.

@corsereporter

Condividi questo articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: